Home > argomenti-di-interesse > Milano, 21 aprile 2018: “Regole, divieti, trasgressioni: l’obbedienza è ancora una virtù?”
Milano, 21 aprile 2018: “Regole, divieti, trasgressioni: l’obbedienza è ancora una virtù?”

“Regole, divieti, trasgressioni: l’obbedienza è ancora una virtù?”

Vito Mancuso ne parla con Gherardo Colombo

L’essere umano è da sempre diviso tra una serie di regole che gli si impongono fin dalla nascita, e che si declinano per lo più nella forma del comando e del divieto, e tra il desiderio di libertà e creatività che, non a caso, prende per lo più la forma della trasgressione. Paradigmatico è l’episodio del cosiddetto “peccato originale”. Si tratta di uno scontro tra due dimensioni l’una delle quali necessariamente negativa (le norme) e l’altra necessariamente positiva (la libertà)? Oppure ognuno di noi ha bisogno di entrambe, e tanto più la società nel suo complesso? Se sì, a cosa spetta il primato: all’obbedienza o alla libertà?

L’incontro si svolgerà il prossimo 21 aprile, dalle ore 10.30 alle ore 13.00 presso la Sala Conferenze Santa Maria al Paradiso – Corso di Porta Vigentina, 14 – Milano.

Ingresso libero fino a esaurimento posti.

oppure Seguici su