Tutti contro tutti? La solitudine della competizione, la condivisione nella cooperazione
Eventi Annuali

Tutti contro tutti? è il titolo della VII edizione dell’evento annuale promosso da Sulleregole e dedicato agli studenti delle scuole secondarie di II grado.

Il tema riguarda il diverso modello di relazione interpersonale. Partendo da una ricognizione dell’attuale significato delle parole “cooperazione e competizione”, la domanda iniziale è:

“Come si sta insieme? Combattendosi l’un l’altro, per eliminare il concorrente o comunque sottometterlo, oppure collaborando per ottenere risultati, non solo sotto il profilo pratico, che giovino a entrambi?”

Di qui viene avviata una riflessione articolata sul perché scegliere un modello piuttosto che l’altro, anche attraverso il ripercorrere la storia in particolare del secolo passato.
Una riflessione più avanzata riguarda il come praticare l’uno e l’altro sistema.
Un passo ulteriore si estende alla scuola: quali caratteristiche avrebbe la scuola cooperativa?

Gherardo Colombo ne parlerà il 28 novembre con gli studenti delle scuole superiori di tutta Italia collegati in diretta satellitare cinema.

Obiettivi

  • Stimolare la riflessione sulle relazioni sociali e sugli effetti che generano, in ogni ambito, i due modelli relazionali fondati sulla competizione o sulla cooperazione.
  • Fornire spunti per chiarirsi come si vede l’altro e per effettuare una scelta, almeno tendenziale, tra i vari modi di stare insieme.
  • Individuare come contribuire alla costruzione della società che si è scelta.

 

Gli eventi annuali Sulleregole
I dati relativi alla partecipazione (120.500 studenti nelle prime 6 edizioni), la quantità di commenti positivi espressi dai ragazzi e il confronto con i docenti, confermano come l’evento annuale Sulleregole si sia ormai attestato come un punto fermo, un’attività integrata nella programmazione didattica di centinaia di istituti scolastici. Un’occasione per approfondire, confrontarsi, emozionarsi e crescere come cittadini più consapevoli dei propri diritti e delle proprie responsabilità.

 

 

ISCRIZIONI APERTE FINO AL 16 NOVEMBRE!